Successo del Gattopardo. Una cena d’altri tempi.

Ha avuto successo l’evento organizzato dall’Associazione Culturale “Oltre il Giardino”: la cena del Gattopardo ha suscitato l’interesse dei partecipanti che lo scorso sabato 18 Novembre hanno potuto non solo gustare la prelibatezza dei piatti preparati dalla chef Annarita Ferrara Fossi, ma discutere della Sicilia e della storia di una terra sempre in bilico tra passato e futuro.

«La casa museo del Giardino Celato si è tinta dei colori de Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa – afferma con soddisfazione la presidente Carla Ferrara Scalora – con il verde e oro della livrea dei Salina, il bianco dell’abito della bella Angelica, il camoscio dorato del fumante timballo dei maccheroni. Il Gioco della Memoria ha gettato i dadi e ci ha riportato indietro nel tempo per rivivere i fasti del Regno delle Due Sicilie insieme a tanti amici accomunati dal piacere della cultura e del convivio. Al prossimo evento entreremo a far parte della Corte sveva di Federico II con i suoi poeti e i suoi velluti cremisi!» .

L’Evento fa parte di una serie di ricostruzioni storico-gastronomiche di romanzi che vedono la Sicilia protagonista di edizioni letterarie diventate pietre miliari della Letteratura internazionale.

Arrivederci al prossimo evento!

 

 

Foto di Serena Papaleo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.